Tag Archives: il concorso di critica

L’identità: un bene o un male?

Le nostre musiche, i nostri compositori, le nostre voci e… le nostre paure, tutto in un solo spettacolo: La Canzone Nazionale. Un progetto della compagnia olandese Wunderbaum che ha avuto luogo nelle vecchie Cristallerie Livellara, in Bovisa. Trasportati in una dimensione quasi fiabesca da un breve “corridoio” di edifici ricoperti dalle foglie di edera cresciuta a dismisura e illuminati da luci gialle, si arriva in un edificio decadente. Lo spettacolo ha preso avvio sulle note di famose canzoni italiane e dopo un po’ è riuscito a coinvolgere il pubblico, il quale, superato un primo momento di imbarazzo, ne è diventato parte attiva. Una rappresentazione divertente e al…

La sfida ai nostri principi dei Wunderbaum

Quanto è forte il legame che lega gli italiani alle loro canzoni popolari? Su questo è possibile riflettere allo Spirit de Milan, luogo tanto fuori mano quanto sorprendente, in cui il 18 gennaio è andato in scena lo spettacolo La Canzone Nazionale del gruppo Wunderbaum. All’ingresso nella sala non si può trattenere lo stupore: lampadari sul soffitto, una piccola orchestra ad un lato della sala. Inizialmente lo spettacolo non sembra avere un grande significato legato alla comunità: due attori nei panni dei presentatori, aiutati da alcuni coristi milanesi, tessono le lodi della cultura italiana, esortando il pubblico a cantare con loro le più celebri canzoni popolari italiane. Il…

L’economia globale a teatro: chi ci controlla?

“L’economia mondiale è come un gigantesco casinò”, disse Fidel Castro. Si vince, si perde e si ricomincia, è un circolo vizioso che non finisce mai. I soldi nel gioco d’azzardo, nell’economia e nella nostra vita hanno un ruolo primario, avere più soldi significa avere più potere. Un sistema razionale giuda ogni giorno l’economia globale, ma la domanda che dovremmo porci è: chi sono le persone che la controllano? Lies è uno spettacolo interattivo creato dal collettivo belga Ontroerend Goed, tenuto presso il teatro Zona K di Milano. Lo spettacolo induce a farti entrare nei panni delle persone che hanno il potere di guidare l’economia, a porti delle…

La canzone nazionale: il lato oscuro della società italiana

In quale direzione stiamo andando? Recenti studi condotti al fine di indagare intorno all’identità nazionale, hanno rivelato gli atteggiamenti, i riferimenti e le qualità maggiormente in grado del popolo italiano: In fondo ad una lunga graduatoria vi sono il senso civico e il rispetto per i valori della Costituzione. Lo spettacolo La canzone nazionale proposto dalla compagnia Wunderbaum tratta di controversie attuali e fa trasparire la volontà di ridicolizzare i costumi dell’italiano medio. Un palco spoglio ospita solo un leggio nero. Un coro fa il suo ingresso da dietro le quinte, seguito da due frizzanti showmen che danno il benvenuto al pubblico e prendono a presentare il…

Finalisti Acrobazie Critiche 2019

La lista dei finalisti per la VI Edizione di Acrobazie Critiche  Liceo Classico G. Berchet: Andrea Baron – Classe 4 I La Canzone Nazionale, Wunderbaum Liceo Artistico U. Boccioni: Vania Rozzoni – Classe 1 M £¥€$ (Lies), Ontroerend Goed Liceo Classico G. Carducci: Daniele De Natale – Classe 2 I School visit Europe, Rimini Protokoll Arianna Saber – Classe 3 B  Stormo (R)Evolution, Effetto Larsen Liceo Classico G. Parini: Davide Donnarumma – Classe 3 M Emma Barile – Classe 3 C The Money, Kaleider Noemi Vismara – Classe 1 A  La bottega del caffè, La Confraternita del Chianti Emma Orsenigo – Classe 3 L Tamburi nella notte, Compagnia Caterpillar IIS C.…