Tag Archives: between me and p

Between me and P. – Mariacarmen Boccia

Perdere una persona è un dolore  che non ha paragoni, un dolore che spesso ci teniamo dentro e condividiamo solo con chi ci sta più a cuore, cosa che, però, non ha fatto Filippo Ceredi il performer che a 5 anni ha visto suo fratello andare via di casa per non tornare mai più senza lasciare alcuna traccia. Con gli occhi di quel bambino Filippo ci racconta la storia di suo fratello attraverso documenti, immagini, materiale audiovisivo, lettere e canzoni che, deciso a trovare delle risposte, ha raccolto lui stesso da quando le troppe domande pesavano sulla sua vita. Durante tutto lo spettacolo Filippo rimane in disparte, in…

Between me and P. – Stefano Carioli

Between me and P., in scena un intimissimo dossier L’ora performer Filippo Ceredi era un bambino di cinque anni quando, nel luglio del 1987, suo fratello Pietro, allora ventiduenne, uscì di casa senza preavviso, senza tornarci mai più. Dopo molti anni assordato dal silenzio, 5 anni fa Ceredi ha iniziato una ricerca: voleva conoscere chi era stato suo fratello ed i motivi nascosti della sua decisione. Il frutto dell’indagine è un ampio archivio che tra decine di libri consunti, pieni di appunti, fotografie, lettere e testimonianze degli amici di Pietro ne restituisce un’immagine chiara, per quanto enigmatica. Quello che porta in scena Filippo Ceredi è proprio questo, il suo…

A tu per tu con Filippo M. Ceredi

“Questo spettacolo nasce da una necessità: rendere la mia storia privata una narrazione pubblica e condivisa”     Con queste parole Filippo M. Ceredi inizia a raccontare, alla giovane platea radunata a Zona K, l’origine dello spettacolo Between me and P., dedicato alla sparizione volontaria del fratello Pietro nel 1987. Chiara la storia da raccontare, difficile trovare la forma adeguata: partendo da un cassetto pieno di fotografie, appunti, ritagli di giornali, libri Ceredi avvia una ricerca e compone scrupolosamente un archivio che ripercorre le tappe della vita del fratello. Lo spettacolo, vista l’esperienza di Filippo da videomaker, poteva essere un documentario, ma come colmare vuoti e lacune nella…