Chi siamo

Acrobazie Critiche è un progetto di Stratagemmi – Prospettive Teatrali e Segni d’Infanzia.

 

Stratagemmi – Prospettive Teatrali è un’associazione nata nel 2011 con lo scopo di diffondere la cultura teatrale e facilitare il dialogo tra le diverse realtà che compongono il complesso panorama del teatro: persone, critici, studiosi, spettatori, operatori, compagnie, scuole, università, teatri, enti e associazioni.
Prospettive teatrali si propone come un luogo di incontro e di confronto fra teatro, pubblico e mondo accademico, credendo fortemente che lo sguardo di un critico e di uno studioso debbano costantemente esercitarsi e confrontarsi con la concretezza della realtà che si trovano  a vivere, oltre che con quella di cui si occupano nell’esercizio teorico. In questo risiede la vocazione dell’associazione alla formazione dei giovani, allo sviluppo della critica teatrale e alla sensibilizzazione di un nuovo pubblico, più consapevole perché informato e stimolato.

 

La pubblicazione della rivista “Stratagemmi – Prospettive teatrali” (ideata nel 2007 dai soci fondatori dell’associazione) costituisce l’espressione più alta di questo approccio alle attività dell’associazione, proponendosi come spazio di approfondimento la cui cifra distintiva è l’interdisciplinarietà e la molteplicità di sguardi, in bilico tra ricerca accademica (il cui livello è garantito da un nutrito comitato scientifico) e indagini legate all’attualità e ai molteplici volti del teatro contemporaneo. Questi ultimi temi sono al centro della rivista on line stratagemmi.it, che da qualche anno affianca quella cartacea con contenuti in continuo aggiornamento. Tra le principali attività dell’associazione, oltre a quella editoriale, ci sono convegni, conferenze, mostre, dibattiti, seminari, lezioni, laboratori, istituzione di gruppi di studio e di ricerca.


L’Associazione artistica e culturale Segni d’infanzia è nata nel 2008.  L’attività principale dell’Associazione è la gestione artistica e organizzativa di SEGNI, New Generations Festival, che nasce nel 2006 per spettatori dai 18 mesi in su con il nome Segni d’infanziae amplia il suo target nel 2016 anche al pubblico degli adolescenti grazie al progetto T.E.E.N. (Theatre European Engagement Network) e Teen Ambassadors across Europe. Al festival che si svolge ogni anno a Mantova tra fine ottobre e inizio novembre si aggiunge l’organizzazione di eventi culturali durante tutto l’anno. Forza dell’Associazione è la capacità di dare vita a preziose sinergie creando una rete di relazioni tra i diversi mondi delle istituzioni, della scuola, delle aziende, delle associazioni, del volontariato e arricchendole con uno sguardo attento a cogliere gli stimoli provenienti dal panorama culturale europeo e mondiale. L’Associazione crede nell’idea che “solo dando ai bambini una cultura di alta qualità si possa contribuire al processo di maturazione che proprio da essi prende le mosse, offrendo loro le energie migliori e gli strumenti utili per crescere”. Segni d’Infanzia è sostenuta da numerosi Partner e Sponsor pubblici e privati legati ai diversi progetti e da tutti coloro che associandosi donano il loro personale contributo.

Share this Page