Corpi in movimento

Il distanziamento sociale e i mesi di lockdown hanno profondamente mutato il rapporto con il nostro corpo e con quello degli altri, all’interno dello spazio privato e soprattutto nei luoghi pubblici. La danza e le performing arts  rappresentano una significativa possibilità per superare le difficoltà relazionali legate all’isolamento e alla paura causati dal Covid19.  Riattivare il corpo e la visione di una pratica fisica codificata, possono diventare strumenti preziosi per i più giovani per riflettere sulle modalità di ravvicinamento con l’altro e di riappropriazione degli spazi condivisi. SPETTACOLI PERCORSO:     ALCUNE COREOGRAFIE di Jacopo Jenna 6-7 novembre 2020 Teatro Out Off (Danae Festival) Come nasce una … Leggi tutto Corpi in movimento