Formulation of assembly

Lo spettacolo

Come si creano pratiche di solidarietà e alleanza in una società segnata da violenza e precarietà? L’artista, performer e mediatrice culturale Zoya Sardashti con l’evento-workshop Formulation of Assembly porta in luce le riflessioni maturate a partire dal testo Note per una Teoria Performativa diJudith Butler.

Secondo Butler l’assemblea può “costituire una forma incarnata di contestazione delle più recenti e potenti concezioni dominanti dello scenario politico”. L’atto di riunirsi in una piazza, in un teatro o in un parco può rendere manifesta la consapevolezza di una situazione condivisa e dei limiti che questa condivisione porta con sé, specialmente in un mondo in cui paura e sorveglianza destabilizzano la forza della dimostrazione pubblica.

La performance può essere un mezzo per generare nuove forme di alleanza e nuove possibilità di “assemblaggio”? Nel corso del seminario il pubblico partecipante, realizzerà delle strategie coreografiche per esplorare i limiti e le potenzialità dell’assemblea come pratica relazionale ed estetica.

L’artista

Zoya Sardashtiè perfomer, coreografa e mediatrice culturale. Utilizza il concetto di performatività come modalità di indagine sulle dimensioni ritualistiche, teatrali, ordinarie della cultura e come lente di ingrandimento sulle dinamiche di scambio e ricettività che avvengono nella performance. Ogni workshop e residenza diviene così un’occasione di riflessione e una possibilità di trasmettere cultura, arte, politica.

Al centro della ricerca di Zoya sono i singoli e le comunità e le loro modalità di interazione e confronto. Fluido e aperto è il processo creativo e produttivo alla base dei suoi lavori: ogni volta che una performance entra in una nuova situazione o un nuovo luogo si trasforma profondamente perché attraversa un’inedita comunità in un nuovo ambiente. Se il corpo è il primo posto che abbiamo abitato, per Zoya interagire con diversi paesaggi crea ricordi e narrazioni continue dove a incontrarsi sono i corpi della città, ma anche quelli dei cittadini o di piccole comunità.

Formulation of assembly è inserito nel Percorso People and Community di Acrobazie Critiche 2019

Formulation of assembly

di Zoya Sardashti

2 dicembre 2018
Mare Culturale Urbano – Via Giuseppe Gabetti, 15

Rispondi