Sguardi dalla platea, Teatro Franco Parenti

Questo è il pubblico di Acrobazie Critiche: i ragazzi delle scuole superiori di Milano ai quali ogni sera, prima e dopo uno spettacolo, facciamo delle domande sul loro modo di guardare, il teatro e non solo.

Cosa significa per un pubblico di giovani essere spettatori?

Cosa li colpisce maggiormente in uno spettacolo?

Acrobazie Critiche per la sua IV edizione ha deciso di raccogliere le testimonianze dei ragazzi partecipanti al progetto del Festival di critica teatrale dedicato alle nuove generazioni.

Qui eravamo al Teatro Franco Parenti per lo spettacolo Bull, del giovane drammaturgo inglese Mike Barlett.

Prima dello spettacolo abbiamo intervistato Chiara e Giorgio del Liceo Carducci di Milano per farci raccontare la loro esperienza da spettatori, ecco quello che ci hanno detto!

Dopo lo spettacolo Bull abbiamo chiesto sempre a Chiara e Giorgio le loro impressioni su un testo e una messa in scena che non parla solo del mondo del lavoro…