Sguardi dalla platea, Teatro LaCucina

Redazione/ febbraio 24, 2017/ Sguardi dalla platea/ 0 comments

Antigone, andata in scena il 24 febbraio 2017 al Teatro LaCucina, ha colpito profondamente i ragazzi del Liceo Severi Correnti di Milano.

Hanno visto in lei una ragazza forte, determinata, vicina a loro, nonostante la sua storia sia antica.

 

I ragazzi, dopo aver assistito allo spettacolo tratto dall’Antigone di Sofocle,  regia di Sandro Mabellini, ci hanno raccontato quello che li ha colpiti. La forza che quella ragazza, così simile a loro, è riuscita a mostrare, disubbidendo alla famiglia, alla legge, rinunciando addirittura alla sua vita per qualcosa di più grande, ha stupito gli studenti del Liceo Severi Correnti di Milano. La resa scenica, anche se spoglia, è stata apprezzata, perché “Antigone parla da sé, non ha bisogno di grandi scenografie”, come ci ha detto Micol, 15 anni.

Ecco in poche parole – le loro – cosa hanno pensato e come è stata una serata in compagnia di una tragedia greca al Teatro LaCucina

 

Rispondi